Violentano per mesi figlia di 17 mesi, genitori condannati a 15 anni

0

Violentano la loro bambina di soli 17 mesi e confessano tutto alla polizia. Justin e Jessica Crandall, messi alle strette, hanno ammesso di aver abusato sessualmente della loro figlia dopo essere stati incastrati dalle immagini di un video.

La coppia originaria di Sydney, in Australia, ha ammesso di aver violentato più volte la bimba. Gli abusi da parte del padre andavano avanti ormai da mesi con la complicità della moglie. A incastrare i due ci sarebbe stato un video, in cui i genitori si riprendono mentre compiono terribili atti di violenza ai danni della bambina, scene che sono state definite orribili dagli inquirenti.

Sembra che sia la madre che il padre soffrano di problemi psichici, come riporta l’Indipendent, anche se non ci sono ancora delle perizie che lo dimostrino. Per ora sono stati condannati a scontare 15 anni di carcere e la bimba è stata affidata ai servizi sociali.