Un selfie al giorno contro il femminicidio

0

Un selfie al giorno per un anno, da raccogliere poi in un video.

È quello che ha deciso di fare una ragazza serba, che però negli ultimi mesi inizia a mostare chiarissimi segni di violenza sul volto.  

Il video inizia con dei ‘selfie’ che ritraggono la ragazza sorridente, ma prosegue con i primi segni di violenza e, infine, col volto completamente tumefatto.

Agghiacciante il messaggio finale: «Aiutatemi. Potrei non riuscire ad arrivare a domani».