Omicidio Marilia: legale Grigoletto “amante attendeva un maschio”

0

“Non e’ vero che Marilia fosse incinta di una bambina: attendeva una maschietto”

Autopsia, il figlio di Marilia era maschio
Autopsia, il figlio di Marilia era maschio

A dirlo e’ Elena Raimondi, legale di Claudio Grigoletto, il pilota 32enne in cella dal 2 settembre con l’accusa di avere ucciso la sua amante, Marilia Rodrigues Silva Martins, dalla quale da quattro mesi attendeva un bimbo. Il difensore smentisce la notizia circolata ieri: “La prova viene dall’autopsia – continua l’avvocato Raimondi – Era un maschio”.

Secondo l’accusa proprio la gravidanza della 29enne brasiliana, dipendente della Alpi Aviaton do Brasil di cui Grigoletto, sposato e con due figli, era titolare, l’avrebbe spinto a pianificare il delitto compiuto nella sede dell’ufficio di Gambara (Brescia).

L’uomo pero’, che ha ammesso la relazione e la paternita’ extraconiugale, nega la propria responsabilita’ nell’omicidio.

“E’ molto depresso e preoccupato – dice il suo legale -. Dal carcere non fa che chiedere delle sue due bambine e della moglie. E’ provato anche per la morte della donna da cui attendeva un altro bambino, che aveva seguito passo passo nel corso di una gravidanza difficile”.