Martina Rossi: sarà riesumato il cadavere della ragazza morta cadendo dall’albergo alle Baleari

0

L’autopsia sarà condotta da Marco Di Paola del Policlinico di Siena.

Martina Rossi, secondo testimone, quella sera era felice
Martina Rossi

Ancora una novità sul caso di Martina Rossi, la ragazza morta precipitando giù dal balcone di un albergo alle Baleari.

Era arrivato da qualche giorno alla procura di Arezzo, inviato dai colleghi di Genova, il fascicolo sulla morte della ventenne, avvenuta nell’agosto del 2011.

Il procuratore capo Roberto Rossi, ha disposto la riesumazione del cadavere della giovane. L’autopsia sara’ effettuata dal dottor Marco Di Paola del Policlinico di Siena. Per la morte della ragazza, avvenuta il 3 agosto 2011 a Palma di Maiorca, sono indagati due ventenni aretini che si trovavano nella camera dell’hotel dalla quale la giovane raggiunse il balcone da dove poi cadde.

A loro vengono contestati i reati di omicidio colposo, tentata violenza sessuale in concorso, morte in conseguenza di altro delitto ed omissione di soccorso.