Ginevra Randazzo tornata a casa, forse una fuga per droga

0

Ginevra Randazzo è tornata a casa. La ragazza romana di 17 anni era sparita alla fine di luglio.

Era fuggita dall’appartamento a La Storta in cui vive con la madre, Karen e al compagno di lei, Gianluca Riparbelli. Una fuga che potrebbe avere a che fare con il giro dei rave party e della droga, secondo quanto riferisce Laura Bogliolo sul Messaggero.

Ginevra Randazzo
Ginevra Randazzo

“Ho voluto fare un’esperienza, provare a me stessa che potevo farcela da sola… Ho fatto una vita un po’ nomade, ho dormito nei giardini, ma ce l’ho fatta, vi ho fatto soffrire, scusate”,

ha spiegato Ginevra.

Gli investigatori sono convinti che la ragazza sia stata aiutata e ospitata da qualcuno.

“Abbiamo scoperto una realtà a volte inquietante, dove ci sono tenebre e buio, ha raccontato la mamma Karen, e spero che l’esperienza di Ginevra possa insegnare a tanti altri ragazzi che è possibile cambiare strada”.