Frosinone, trovato cadavere: è Gilberta Palleschi, scomparsa il 1° novembre

0

Il cadavere di una donna è stato trovato nelle campagne di Campoli Appennino, nella provincia di Frosinone, la mattina del 10 dicembre. Il corpo è quello di Gilberta Palleschi, la professoressa scomparsa il 1° novembre scorso da Sora.

Il cadavere è stato trovato non lontano dal luogo della scomparsa della Palleschi. A riconoscere il corpo Roberto Palleschi, fratello della donna.

Il Corriere della Sera scrive:

“Il luogo del ritrovamento non è distante da quello in cui la donna ha fatto perdere le sue tracce. Dagli investigatori non emergono conferme, ma è stato convocato in caserma il fratello, Roberto Palleschi, dalla compagnia dei carabinieri di Sora.

Di Gilberta Palleschi non si sono avute notizie dal primo novembre quando la donna è uscita per fare una passeggiata in località Broccostella. Lungo il fiume Fibreno dove camminava sono stati trovati alcuni oggetti ed anche il suo telefonino.

La professoressa di Sora conosciuta e stimata da tutti anche per il suo incarico regionale nell’Unicef sembrava scomparsa nel nulla. I familiari per tutti questi giorni hanno lanciato appelli e partecipato a ricerche sul territorio. Sin dalle prime fasi dell’inchiesta, si era parlato di una possibile aggressione”.