Davide Stival, papà di Andrea Loris: “Se non esce la verità impazzisco”

0

Davide Stival, il padre del piccolo Andrea Loris, 8 anni, trovato morto a Santa Croce di Camerina il 29 novembre scorso, dice che se non trovano l’omicida rischia “di impazzire”.

“Se non scopro al più presto la verità su quanto è realmente accaduto, rischio di impazzire”

Così ha detto l’uomo tramite il suo legale, Daniele Scrofani. Finora Davide Stival non è andato a trovare in carcere a Catania la moglie Veronica Panarello, accusata dell’omicidio, e nessuna visita è in programma per i prossimi giorni.