“Andrea Loris Stival col gelato” il giorno in cui sparì. Una bimba l’ha visto

0

Una bambina ha visto Andrea Loris mentre comprava un panino. Lei dice di averlo visto la mattina di sabato 29 novembre.

Andrea Loris Stival è stato ritrovato il pomeriggio dello stesso giorno, morto, in un canale a Santa Croce di Camerina, vicino Ragusa.

La bambina di 10 anni lo ha detto davanti alla scuola elementare Falcone-Borsellino, la stessa che frequentava Loris Stival.

La bambina ha detto:

“Ho visto Loris sabato mattina. E’ sceso dall’auto della mamma ed è andato verso il chioschetto per comprare il panino. Poi mi sono allontanata e non l’ho più visto”.

Davanti alla scuola molti bambini ricordano Loris: “Era vivace, gli volevano bene”. Una madre si rivolge alla preside Giovanna Campo: chiede perché non c’è il servizio di vigilanza attivo lo scorso anno. La preside risponde: “Questo servizio non c’è più. Vedremo però nei prossimi giorni cosa è possibile fare”.

La preside parla con i cronisti davanti al cancello della scuola ma non permette di entrare: “Devo tutelare i bambini e garantire la loro serenità ci faremo aiutare dalla polizia e dalle istituzioni scolastiche per assicurare un sostegno psicologico in questi giorni difficili”.